RAJOLA S.p.A.

  • facebook
  • instagram
Ti trovi in: Home » Gemme » Pietre » Rubino
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Rubino

In sanscrito, l'antica lingua indiana, il rubino era chiamato "ratnaraj", re delle gemme. È la varietà rossa della famiglia dei corindoni.

Questa pietra è colorata dal cromo, e ciò spiega il suo colore così bello e famoso. La tonalità più apprezzata è il rosso puro con tracce di blu, detta "sangue di piccione".

CARATTERISTICHE TECNICHE


Durezza: 9 su 10


Maggiori giacimenti: Tailandia, Afghanistan, Birmania, Sri Lanka, Tanzania, Pakistan


Metodo di pulizia: normalmente sicuro in acqua calda e sapone neutro ma sono da evitare forti detergenti su pietre oleate.


Curiosità: Le corone dei regnanti di tutto il mondo sono state da sempre arricchite da rubini. I libri di storia e le avventure dei pirati nei sette mari sono pieni di lotte per il loro possesso.

Cristalloterapia migliora la circolazione sanguigna e cura l'anemia. Stimola la volontà ed il valore.


Pietra natale del mese di luglio
Pietra del 40°anniversario di matrimonio

Chiedi informazioni Stampa la pagina